Home > News > Fatture: inserimento anagrafica con codice QR

Fatture: inserimento anagrafica con codice QR

È stata introdotta una nuova funzionalità nel software di fatturazione che consente di creare l’anagrafica di un cliente o di un fornitore scansionando un semplice QR Code creato dal portale Fatture e Corrispettivi dell’Agenzia delle Entrate.

L’inserimento dei dati anagrafici risulta così agevolata e senza possibilità di errore.

Per usufruire della funzione sono necessari:

In questo modo sarà possibile effettuare la scansione del codice.

Definizione di codice QR

Il codice QR (acronimo di “Quick response”) è un’immagine bidimensionale che contiene i principali dati anagrafici del soggetto.

Al momento di predisporre la fattura, il cliente lo può presentare per consentire di caricare più velocemente i dati anagrafici, come fosse un biglietto da visita scansionabile da un lettore ottico.

Il QR Code deve essere generato dal sito dell’Agenzia delle Entrate, purché sia stata effettuata la pre-registrazione dell’indirizzo telematico.

Fatture: inserimento anagrafica con codice QR - Definizione di QR Code

Maggiori informazioni sulla pre-registrazione dell’indirizzo telematico e sulla generazione del codice QR sono presenti in una precedente newsletter.

Creazione anagrafica tramite codice QR

Vediamo con un esempio pratico come procedere alla creazione dell’anagrafica tramite il QR Code.

Dobbiamo emettere una fattura verso un nostro cliente che non è presente in anagrafica. Quest’ultimo ci ha fornito il suo codice QR.

Verifichiamo il corretto collegamento del lettore ottico al nostro computer.

Da Anagrafica Clienti creiamo la nuova anagrafica cliccando il pulsante blu QR Code QR Code.

Fatture: inserimento anagrafica con codice QR - Nuovo anagrafica e pulsante QR Code

Si aprirà una maschera con un messaggio di avviso: il software è pronto a ricevere i dati contenuti nel codice tramite la scansione con il lettore ottico.

Fatture: inserimento anagrafica con codice QR - Definizione di QR Code - Scansione del codice

Scansioniamo il codice con il dispositivo.

Terminata l’operazione istantaneamente vedremo che:

Fatture: inserimento anagrafica con codice QR - Compilazione automatica dati anagrafici Fatture: inserimento anagrafica con codice QR - Compilazione automatica sezione Fattura Elettronica

Altre informazioni possono inserite a mano per integrare l’anagrafica (es. modalità di pagamento, recapiti telefonici…).

Salvare con un click sul pulsante verde Salva Salva.

N.B. È molto importante ricordare che per il procedimento illustrato sono validi SOLO i codici QR generati dall’Agenzia delle Entrare. Non sono supportati codici creati con altre modalità, software o tool.

Abbiamo visto come creare l’anagrafica del cliente - fornitori con pochi click. Possiamo, infine, passare all’emissione della fattura.

Tag

codice qr, qr code, fatture, pre-registrazione

Scarica il software gratuito: subito 25 fatture per te!