Software Fatturazione Elettronica > NSO - Nodo smistamento ordini

Collegamento al NSO: funzionalità e caratteristiche

Con il software di fatturazione FATTURE GB web gestisci anche il collegamento con il Nodo per lo smistamento degli ordini NSO, il sistema digitale di trasmissione dei documenti digitali che riguardano gli ordini elettronici e la loro esecuzione.

Software Fatturazione Elettronica con collegamento al NSO per gli ordini elettronici
  • Ricevi gli ordini elettronici con il codice di ricezione GB (82C635M9)
  • Trovi gli ordini elettronici che hai ricevuto dal NSO archiviati per mese
  • Consulti tutte le informazioni del singolo ordine elettronico:
    • Nome del file
    • Cedente/prestatore che ha inviato l'ordine
    • Tipo documento: ordine o risposta
    • Tipo processo: semplice, completo, pre-concordato
    • Tipo ordine: indica la causa dell’Ordinazione, ossia il fatto che la fornitura sia a titolo oneroso (codice “220”) o gratuito (codice “227“)
    • Documento di riferimento: numero, data e id del documento di riferimento in caso di risposta o di modifica dell'ordine iniziale ricevuto
    • Numero documento: indica il numero assegnato dal cedente all'ordine
    • Data emissione: indica la data assegnata dal cedente all'ordine
    • Data scadenza: indica la data di scadenza dell'evasione dell'ordine
    • Totale: l'importo del documento
    • Dettaglio: dove sono presenti tutti i dati riguardanti all'ordine ricevuto
  • Visualizzi l’anteprima dell’ordine in PDF o in XML
  • Inserisci note e appunti personalizzati

Nodo smistamento ordini: cosa è e quali sono gli obiettivi

Il Nodo Smistamento Ordini è un sistema digitale di trasmissione documenti gestito dal Dipartimento della Ragioneria di Stato del Ministero dell’economia e delle Finanze e integrato con la Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici e con lo SDI.

L’NSO è stato creato in seguito alle disposizioni della Legge di Bilancio 2018 che si prefiggeva l’introduzione di tale strumento per garantire trasparenza negli approvvigionamenti delle pubbliche amministrazioni.

Per far ciò, la Legge di Bilancio precedente prevedeva l’obbligo di creare, trasmettere e conservare unicamente in formato elettronico i documenti che riguardano ordini ed esecuzioni degli acquisti.

NSO: utilizzo e soggetti interessati

Il NSO viene utilizzato per lo scambio di documenti digitali che attestato gli ordini e la loro esecuzioni tra:

  • Aziende pubbliche del SSN
  • Relative aziende fornitrici

Così come il Sistema di Interscambio per le fatture elettroniche, il Nodo smistamento ordini smista e consegna, dopo gli opportuni controlli, il documento al corretto destinatario.

Il sistema, pertanto, non si occupa solo dello scambio della documentazione, ma si occupa anche di verificare la correttezza degli stessi.

Non è escluso che l’intenzione futura sia quella di estendere l’obbligo anche ad altri settori della Pubblica Amministrazione.

Nodo smistamento ordini: funzionamento

Così come il Sistema di Interscambio gestisce solo fatture elettroniche in formato XML, il Nodo accetta solo file in formato UBL XML.

Il file contiene tutti i dati utili per l’ordine:

  • Le tipologie dei prodotti o dei servizi acquistati
  • Le quantite dei prodotti o dei servizi acquistati
  • I prezzi
  • Le tempistiche

Il documento XML è accompagnato da una busta di trasmissione che specifica mittente e destinatario. Le due componenti formano il cosiddetto messaggio.

La documentazione compilata correttamente transita infine attraverso appositi canali di comunicazioni:

  • Posta elettronica certificata (PEC)
  • Canali web service
  • Peppol (progetto standard europeo, con access point accreditati)

NSO: processo di ordinazione

Nelle seguenti tabelle riportiamo i processi per l'ordinazione dei beni e dei servizi realizzabili con NSO.

Ordinazione
Semplice (ONLY)

Avviato dal cliente. L’ordine è emesso e trasmesso in formato elettronico, mentre eventuali altri documenti devono essere prodotti e scambiati nei modi tradizionali (telefono, fax, e-mail, ecc.).

Di propria iniziativa o su di richiesta del fornitore, il cliente può comunque revocare o modificare un ordine precedentemente emesso mediante l’emissione di un nuovo ordine, che deve contenere l’indicazione dell’ordine che si intende revocare o modificare.
Completa (ORDERING)

Avviato dal cliente. L’ordine è emesso e trasmesso in formato elettronico ed è possibile produrre e scambiare in modalità telematica anche la risposta e l’ordine di riscontro.
Pre-concordata

Avviato dal fornitore, in cui l’ordine pre-concordato è emesso e trasmesso in formato elettronico ed è possibile produrre e scambiare in modalità telematica anche l’ordine di riscontro.
Ordinazione semplice
Ente pubblico Ordine ---> Fornitore
Ordinazione completa
Ente pubblico Ordine ---> Fornitore
<--- Risposta
Ordine di riscontro --->
Ordinazione pre-concordata
Ente pubblico <--- Ordine pre-concordato Fornitore
Ordine di riscontro --->
--- = flusso necessario --- = flusso eventuale

Inzia la prova gratuita: per te 25 fatture/anno!

Il programma di fatturazione è gratuito per 25 fatture, con pieno supporto tecnico, procedurale e commerciale dal team GBsoftware.

Infatti il nostro software per fatture è free download, per provare è sufficiente compilare il modulo. Dopo pochi istanti spediremo un'email all'indirizzo che hai inserito, contenente le credenziali d'accesso.

Inizia la prova gratuita

Torna su ↑